Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Data Science Pathways to re-imagine education --  Da.Re Project

Short introduction

  

REFERENCE PROGRAMME

ERASMUS+ 2014/2020

KA2 HEI Cooperation for Innovation and the Exchange of Good Practices

Strategic Partnership for higher-education

Descrizione immagine

DURATION

September 2017 - August 2019

Da.Re CONSORTIUM

AEA s.r.l. (Loccioni Group)- Italy

Università degli Studi di Camerino - Italy

Company for provison of services, research and development - NISSATECH INNOVATION CENTRE DOO - Serbia

Maisis - Information Systems Lda - Portugal

The Open University - United Kingdom

Abelium Doo Raziskave in Razvoj - Slovenia


Univerza na Primorskem - Università del Litorale - Slovenia

Instituto Politécnico de Braganca - Portugal


Vision Scientific Ltd - United Kingdom

eConsulenza di Gabriella Bigatti - Italy

Associazione Industriali della Provincia di Ancona  – Italy

Context

 

Descrizione immagine

Il Progetto DA.RE è focalizzato sul tema dei BIG DATA.

Il termine BIG DATA in origine era utilizzato per descrivere set di dati la cui mole surclassava la capacità di cattura, immagazzinamento, gestione ed analisi de tradizionali database.


Parallelamente all'evoluzione tecnologico-informatica avvenuta in questi ultimi anni, il termine stesso si è evoluto, andando ora ad identificare l'insieme delle tecnologie che immagazzinano, gestiscono e analizzano grandi e variabili quantità di informazioni dati per risolvere problemi complessi.


Ad oggi, produciamo una enorme quantità di dati, che vengono utilizzati nei più disparati ambiti, ma che acquisiscono valore solo se opportunamente analizzati, visualizzati ed aggregati.


E' un compito che prevede l'intervento del Business Data Analyst, una figura che sarà sempre più richiesta in futuro, inserita in un mercato che attualmente genera un enorme fatturato.


Imprese e PA italiane sembrano aver colto in pieno le straordinarie potenzialità in termini di digitalizzazione dei processi e crescita economica insite nell’analisi dei Big Data e nell’estrazione di insight. Quest’attività permette, infatti, di definire nuove metriche di business, individuare trend nel comportamento degli utenti utili per ottimizzare le performance dei prodotti o migliorare la stessa esperienza utente.


C’è solo un problema in questo scenario complessivamente ottimistico: la maggior parte delle aziende non ha ancora definito strategie di business strutturate in grado di sfruttare appieno tutto il valore insito nei dati perché non esistono ancora figure professionali codificate

Il Progetto Da.Re. intende quindi dare un contributo alla soluzione di questo problema, mirando all'identificazione ed all'implementazione di percorsi formativi dedicati ai futuri professionisti dei Big data.

  

This project has been funded with support from the European Commission.
This communication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.


Website